STORIA

Tutto è cominciato nel 1946.

Gli abitanti di Val d’Illiez si ricordano di quel giorno del 1946 in cui la regione fu colpita da un terremoto. In seguito, nel luogo esatto in cui sgorgavano le acque, notarono uno scioglimento anomalo delle nevi. Ben presto si scoprirono le proprietà benefiche delle acque provenienti dalle viscere della Terra a una temperatura naturale di 30°. Il signor Joseph DIONISOTII, all’epoca proprietario del terreno, ebbe l’idea di utilizzare queste acque a fini termali.

L’anno 1984 segnò una svolta nella storia dei bagni. Infatti, il signor Richard COHEN decise di mettere a disposizione del grande pubblico i benefici di queste acque. Nel 1984 inaugurò la prima vasca di grandi dimensioni.
Arrivò il 1990. Nacque l’idea di dare alla valle un vero e proprio complesso termale dotato di infrastrutture moderne.
Si rese necessario l’acquisto dei terreni adiacenti. Gli abitanti del comune, molto collaborativi, compresero il valore strategico di questo progetto.

Nel 1996, nacque il ristorante La Bergerie: il restauro di questo antico ovile trasformato in un magnifico ristorante conquistò il pubblico. Tre anni dopo, il signor Richard COHEN ottenne le autorizzazioni definitive per costruire. L’anno 2000 segnerà la realizzazione del fiume termale, che attinge direttamente alla fonte ed è 100 % naturale.

Le idee iniziarono a susseguirsi e i lavori continuarono… Furono predisposti l’ingrandimento del fiume termale e la creazione di uno specchio d’acqua termale di 1.500 m². Gli anni dal 2002 al 2015 videro il completamento del centro termale con i suoi residence di 110 appartamenti.

E la storia continua…

Contactez-nous
close slider